Pubblicato il: ven, Mar 4th, 2016

Stop immigrazione!

Dal 2017 in Svizzera.

1589304_dogana_svizzera

Due anni fa in Svizzera si votò un referendum per porre fine all’immigrazione di massa, il governo svizzero per continuare questo progetto ha presentato il piano per mettere dei limiti all’immigrazione dei cittadini dei Paesi dell’Unione Europea, piano che ha come data di inizio il 9 febbraio 2017.

Il governo svizzero vorrebbe ogni anno fissare un numero limite di cittadini Ue che possono vivere e lavorare in Svizzera, inoltre scatterà una clausola di salvaguardia unilaterale con quote vincolanti anche per i frontalieri. Il motivo della clausola secondo il ministro svizzero dell’Interno, Simonetta Sommaruga, è rispettare la volontà dei cittadini svizzeri, di fronte allo scontento dell’Unione Europea ecco le sue parole:

«L’Ue non vuole che la soluzione sia questa clausola unilaterale, ma deve anche capire che siamo obbligati».

RIMANI AGGIORNATO Sottoscrivi i feed rss Inserisci il tuo indirizzo mail:

Profilo dell'autore

-

Commenta la notizia

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>


Registrati  alla nostra newsletter e ricevi aggiornamenti periodici sulle notizie più interessanti!
Email*
Nome
Cognome
Sono
Consento l'invio di email commerciali proprie o di terzi leggi