Pubblicato il: gio, mar 13th, 2014

The Voice of Italy 2014 prima puntata 12 marzo 2014: tutte le esibizioni

Continua a leggere su Soundsblog.it link articolo

Prima puntata di The Voice 2, con Raffaella Carrà, Piero Pelù, Noemi e J-Ax come giudizi. E’ il momento delle esibizioni delle Blind Auditions

6

00.01. Riassunto veloce delle scelte di questa puntata durante i titoli di coda con il numero dei cantanti scelti dai quattro coach (o viceversa). E nella prossima puntata scopriremo per quale motivo Raffaella ha questa espressione…

5a

23.46 Daria Biancardi è stata anche a New York e l’ha lasciata in un periodo particolare della sua vita (era incinta) ed è tornata in Sicilia. Ha rimpianti per essere tornata indietro in Italia e crede di meritarsi un’altra possibilità dalla vita. Presenta “I have nothing” ed ottiene una standing ovation. Ovviamente tutti i coach si girano. Pelù ammette di aver avuto quattro orgasmi nel sentirla cantare: “Musicalmente, ovviamente!”. Spot… e la scelta di Daria: Piero Pelù!

5

23.39 Sta volgendo al termine la puntata. Ecco cosa cercano i coach. Pelù vuole un team equilibrato di voci maschili e femminili, cerca l’emozione. Ora tocca a Cristian De Leo. Canta “La notte” ma nessuno si è girato. J-Ax: “Hai cantato come uno troppo innamorato di se stesso”

4e

23.32. Paola Bivone canta Redemption Song e anticipa la sua esibizione dicendo:” Giratevi e non ve ne pentirete”. Poi sale sul palco. Si girano J-Ax, Piero Pelù e Noemi. Alla fine sceglie Piero Pelù.

4d

23.24. Concorrente misteriosa sale sul palco e canta “Rosso”. La Carrà entusiasta. Io pure. Pigio solo per il coraggio e l’originalità. E’ Simone Di Benedetto. La Carrà:” Come ti chiami?” Lui: “Simone”. Carrà:” Ah sei maschio?”. A posto. Gaffe sia. Sceglie la Carrà.

4b

23.17 Antonella Anastasi è la prossima concorrente delle Blind Auditions. Per lei, The Voice rappresenta una sorta di riscatto per chi non ha mai creduto in lei. Microfono in mano, sale sul palco ed esegue “Run to you”. Pelù commenta:” E’ molto, molto brava”. Suggerisce alla Carra e a Noemi di girarsi. Tutti trattano ma nessuno, tranne Noemi, pigia. All’ultimo secondo si è girata.

4a

23.04 Giusy Scarpato tenta la strada di The Voice come grande occasione proprio per non farsi penalizzare da una questione di aspetto. Per il dolore della malattia della madre, ha preso sessanta chili. Canta “Don’t Yu worry ‘bout a thing”. L’unico a girarsi, all’ultimo, è J-Ax. Giusy racconta dell’esperienza di The Voice: “E’ un grande sogno per chi non è perfetta fisicamente”. La Carrà le ricorda di Aretha Franklin. La tenerezza della madre che si commuove.

4

22.55 Luisa Costantin si è allontana dalla famiglia e dalla Romania per vivere di musica. Canta per strada come artista. J-Ax addirittura dice “No, dai…” per nulla colpito. Noemi la trova troppo simile ad Adele. Non si gira nessuno, purtroppo. Pelù: “Questi 90 minuti non vogliono dire niente, sei brava, sei forte, ti è mancata solo una scintilla”. Raffaella: “Sento che stai soffrendo e sono in imbarazzo”. Canta da quando è piccola: “Sono un’artista di strada”. Noemi: “Hai cantato il tuo pezzo come Adele, se ti posso dare il mio consiglio, cerca la tua personalità quando canti…”.

3

22.46 Andrea Veschini ha 30 anni e vorrebbe vivere di musica. E’ fidanzato da quattro anni (”Se sono qui oggi è per merito suo”). Mentre suonava in un locale importante, anni fa, una ragazza dai capelli rossi gli ha dato un Cd per farlo ascoltare a qualcuno. No, non era Anna dai capelli rossi ma Noemi. J-Ax: “Io ti voglio rendere libero nella musica”. Noemi intanto ha rotto il pulsante per la frenesia del pigiare il bottone.L’unico a non girarsi è Pelù. Sceglie Noemi.

2b

22.38 Ivan Granatino canta Vengo dalla luna. Con una serie di “Grande zio”, J-Ax loda il ragazzo e gli chiede se è lui che ha postato dei video su YouTube. Sì, è lui. Carramba! Ah no, The Voice. Sceglie J-Ax. E inizia già a rappare. Io sento “Pezzo per me” in versione repeat.

2a

22.26. Simona Farris. E’ il suo turno e interpreta “Per dire di no”. Noemi è in dubbio perché pensa che sia piccola ma alla fine, sia li, sia J-Ax e Raffaella pigiano il pulsante rosso. Unico a non voltarsi è stato Piero Pelù che però applaude. Appelli dei giudici ad essere scelti da parte della giovane cantante. Sceglie Noemi, sorpresa che scherzando: “Pensavo di essere un prodotto di nicchia e invece vado via come il pane!”

1b

22.19 Francesco Rosanò è il prossimo. Ha fatto coro gospel e ha fatto volontariato in carcere alle ragazze che si trovavano lì dentro. Canta Purple Rain ma J-ax addirittura scuote la testa. Non si gira nessuno. Raffaella: “Io cerco l’illuminazione…”. Pelù:” Tu cerchi l’X Factor!”. Raffaella gli consiglia di cercare la personalità che lo caratterizza da tutti gli altri: “Non sei ancora pronto adesso”.

1a

22.11. Summertime Sadness è la canzone cantata dalla prossima concorrente che nemmeno noi vediamo ma possiamo ascoltare. E scopriamo che è un ragazzo. Bella voce, tutti schiacciano il tasto rosso. E sono sorpresi nel trovarsi di fronte il giovane. Si chiama Tommaso e ha 24 anni. E sceglie Raffaella. Daje Raffa eh!

0f

22.06. Sono in due, Stefano e Angelo Villani. Cantano “My Father’s eyes” e sono padre e figlio. Nessuno si gira, purtroppo. Il figlio ammette di essere felice di essere arrivato con suo padre. Raffaella non ha sentito molte differenze di momenti musicali, tutto troppo uguale.

1

21.56 Luna Palumbo è la prossima ad esibirsi dopo la pausa pubblicitaria. E’ felice di non essere vista ma solo ascoltata “Può cambiarmi la vita, è l’occasione che ho per dimostrare che ho talento”. La Carrà ammira la trasformazione della canzone Albachiara di Vasco Rossi. Si è girata lei dopo J-Ax. E anche Noemi è stata conquistata come Piero Pelù. Deve scegliere lei a quale giudice affidarsi… Primo perJ-Ax.

0e

21.45 Ecco Giacomo Voli sul palco mentre canta Rock and Roll. Pelù si gira subito appena capisce la canzone. Tutti si girano tranne Noemi perché non sa cosa fargli cantare in italiano. Alla fine sceglie J-Ax.

0d

21.32. Tatiana Tarsia ha 24 anni arriva da Matera. Canta “Non ti scordar mai di me”. Ok, io non mi sarei girato. Lo dico subito. E infatti non si volta nessuno. “Io Raffaella ti stimo tantissimo ma non credo di somigliare tantissimo a Giusy Ferreri cantandola”. Carrà: “E’ come vedere Giusy sul palco e non va bene”. J-Ax ironizza dicendo che ha perso più tempo a scegliersi i centrini da indossare che concentrarsi sull’interpretazione.

0c

21.25 Gianna Chillà ha 41 anni e informa di aver conosciuto suo padre solo tre anni fa. “Io e mia madre siamo inseparabili”. Canta scalza perché i piedi a contatto con la terra le danno energia. Canta (benissimo) Kozmic Blues e riesce a far girare tutti i quattro giudici. Inizia la sfida tra i giudici per accaparrarsela. Pelù: “Non mi è ancora andata via la pelle d’oca da quando hai cantato, sei la regina scalza di questo programma”. J-Ax “Vieni con me in squadra e cambiamo la musica italiana per sempre”. No. Sceglie Noemi.

0b

21.16. Prima concorrente. Federica Buda, 22 anni, nata a Catania e vive a Roma. Ha un bel rapporto con la mamma e le anca perché non vive più a Catania con loro. Canta “Quando una stella muore”. Molto, molto simile a Giorgia. Troppo. Ma Raffaella si gira, poi J-Ax e Noemi. Lei piange commossa. Pelù l’unico che non si è voltato. Raffaella: “Mi sono sentita tutta rotta, perché quella è la rottura che mi provoca una emoziona grande. Brava!”. J-Ax: “Sei come una bella canzone da una band che odi”. Iniziano i complimenti tra giudici: Sei bravo. “E tu Raffaella sei bellissima!”. Sceglie la Carrà “per unire tutta l’altra”. Ci ha messo tipo 20 minuti a dare il responso.

21.12. Federico Russo è pronto: “Pubblico di The Voice preparatevi a dare un caloroso benvenuto ai quattro giudici di The Voice”. Ed ecco Firework di Katy Perry come sigla

21.05. Inizia l’anteprima di The Voice of Italy, seconda edizione. I giudici si fanno i rispettivi complimenti e J-Ax avverte:” Se mi porti musica da ascensore è meglio che prendi le scale”. E’ il momento delle Blind Auditions…

)

Ci siamo. Questa sera andrà in onda la prima delle cinque puntate di The Voice of Italy che caratterizzano le Blind Auditions del programma. Le regole rimangono le stesse in questa fase. Un cantante entra in scena mentre i quattro giudici sono girati di spalle, seduti sulla mitica poltrona rossa, e si iniziano ad esibire. Hanno 90 secondi di tempo e un brano a scelta da presentare per poter convincere Raffaella Carrà, Noemi, J-Ax e Piero Pelù a girarsi e schiacciare il tasto rosso con la scritta “I want you!”.

A quel punto, la sicurezza di entrare almeno in una squadra arriva automaticamente. Se si girano almeno in due, sarà il concorrente a scegliere in quale team fare parte. Così per una serie di performance con i coach interessati ad avere il proprio beniamino da portare avanti fino alla finalissima.

La scelta del coach è fondamentale per capire quanto potranno essere utili alla loro crescita e quanto ci sia anima musicale affine tra il giudice e il concorrente cantante.

the voice of italy 2

A condurre The Voice of Italy saranno Federico Russo (al posto di Fabio Troiano che ha battezzato il programma nella sua prima edizione) e la V-Reporter Valentina Correani (che farà partecipare il pubblico attraverso il sito ufficiale e i social network)

Noi vi aspettiamo puntuali dalle 21 circa per seguire con voi il debutto di questa prima puntata. Tutto è pronto per trovare la Voce d’Italia del 2014. Vi aspettiamo!

The Voice of Italy 2014 prima puntata 12 marzo 2014: tutte le esibizioni é stato pubblicato su Soundsblog.it alle 00:04 di giovedì 13 marzo 2014. Leggete le condizioni di utilizzo del feed.




Continua a leggere su Soundsblog.it link articolo

RIMANI AGGIORNATO Sottoscrivi i feed rss Inserisci il tuo indirizzo mail:

Profilo dell'autore