Baye Dame,ex concorrente del GF 15, si trova in ospedale ricoverato. Nell’articolo tutti i dettagli

Baye Dame, l’ex concorrente del Grande Fratello 2018, si trova in ospedale ricoverato per una serie di controlli dopo aver subito una brutale aggressione. Lo apprendiamo dal profilo instagram del ragazzo attraverso una “instagram stories” pubblicata probabilmente da un amico, da un familiare o da chi era con lui al momento del ricovero. Sulla stories c’è scritto: “Baye si sta sottoponendo a tutti i controlli medici dopo un’aggressione”. Il ragazzo di origini senegalesi sarebbe comunque fuori pericolo. Questa è una notizia che ha lasciato di stucco i fan dell’ex gieffino, una notizia che ha rimesso seriamente al centro della discussione quelle che sono state le continue minacce che avrebbe subito per tutta una vita, minacce delle quali ha parlato anche all’interno della casa del Grande Fratello. Dal bullismo agli insulti omofobi, Baye Dame ha ricevuto di tutto nella vita. Soltanto poche ore prima, Baye Dame si stava godendo una serata spensierata con gli amici, come mostravano le sue instagram stories. Si attendono aggiornamenti su cosa sia potuto accadere. E continuerebbero le aggressioni omofobe a Roma. L’ultima, una settimana fa, quando a denunciare l’episodio è stato il Gay Center che ha spiegato che un ragazzo di 24 anni è stato aggredito da una baby gang di minorenni incappucciati che lo hanno colpito con spranghe e mazze di legno, rubandogli il cellulare. Dopo l’aggressione, la vessazione: i ragazzi hanno scritto frasi offensive sui suoi social. Il ragazzo ha riportato una lesione e un taglio al vento, denti scheggiati e contusioni. Non è chiaro se l’aggressione a Baye Dame è stata dello stesso stampo, omofobo e razzista. Seguiranno aggiornamenti sulle condizioni di Baye Dame. Voi? Che ne pensate? #GossipItaliaOfficial #GrandeFratelloNip15 #BayeDame @GossipItaliaOfficial Fonte Fanpage.it

Un post condiviso da Gossip Italia (@gossipitaliaofficial) in data:

fonte gossipitaliaofficial – fanpage.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.