SCOOP: Giovanni Ciacci su Caterina Balivo: “Ha rifiutato le avances di un famoso playboy…”

Durante una delle ultime puntate di Detto Fatto Giovanni Ciacci si è lasciato andare ad una rivelazione sul passato della conduttrice Caterina Balivo scatenando la curiosità degli utenti del web…

Caterina Balivo è diventata l’inaspettata protagonista di una rivelazione sul suo passato durante la sua stessa trasmissione:

mentre Giovanni Ciacci, noto costumista di Detto Fatto, portava avanti la sua rubrica di gossip si è lasciato andare ad un’indiscrezione proprio su qualcosa accaduto alla conduttrice di Rai 2 e mai svelato fino ad ora.

Ciacci ha infatti rivelato che la Balivo ha ricevuto delle avances da un noto playboy e che sarebbe stata una delle poche donne a rifiutarlo.

La conduttrice è apparsa visibilmente in imbarazzo nel momento in cui il costumista dichiarava: “Caterina è l’unica ad aver detto ‘No’ a un famoso playboy…”

e ha continuato la trasmissione con un sorriso sulle labbra visibilmente a disagio. Dopo aver lanciato la bomba l’ex concorrente di Ballando con le Stelle ha poi continuato:

“Per essere playboy devi essere molto ricco e quello che ha corteggiato Caterina lo è veramente”.

La conduttrice di Detto Fatto ha provato a chiudere la questione ironicamente con un “Però ora è vecchiarello” ma Ciacci ha continuato rivelando alcuni dettagli sull’identità dell’uomo misterioso.

Durante la sua rubrica ha infatti dichiarato che questo playboy avrebbe avuto una storia perfino con la famosa top model Naomi Campbell, scatenando così immediatamente il toto nome sul web.

In pochissimo tempo gli utenti della rete sono giunti alla conclusione che l’uomo in questione altri non sia se non Flavio Briatore, noto imprenditore ed ex marito della showgirl Elisabetta Gregoraci.

Ma sarà davvero Briatore l’uomo del mistero che Caterina Balivo ha rifiutato?

Fonte: https://velvetgossip.it/2018/06/05/giovanni-ciacci-rivelazione-shock-sul-passato-di-caterina-balivo/

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.