World Cup 2018: La Svezia di rigore supera la Corea del Sud (1-0)

 Nella formazione asiatica delude Son Heung-Min, stellina del Tottenham…

Son Heung-Min

18 giugno 2018

Nella ripresa decide dal dischetto, su intervento del Var, il capitano Granqvist, il migliore in campo.

A Novgorod, la Svezia supera di rigore (1-0) la Corea del Sud e aggancia il Messico al comando del girone F.

Nel primo tempo sterile supremazia degli scandinavi, artefici della nostra clamorosa eliminazione ai playoff,

che sfiorano la rete con Berg (bravo  il portiere Jo Hyeon-Woo) e Claesson.

Gli asiatici cercano di colpire in contropiede , sfruttando la velocità della stellina del Tottenham, Son Heung-Min.

Nella ripresa al 65′ sblocca su rigore  (decisivo l’intervento del Var) il  capitano  svedese Granqvist (fallo di Kim Min-Woo  su Claesson).

Reazione della Corea del Sud, ma la difesa della Svezia fa buona guardia e il risultato non cambia.

Esordio, dunque, soddisfacente della formazione allenata da Andersson che ha dimostrato la solita grande solidità difensiva, anche se l’attacco ha evidenziato i soliti limiti.

La Corea del Sud ha dimostrato grande volontà, ma non è bastata al cospetto dei più esperti avversari, i quali non andavano in rete dallo scorso marzo.

Migliore in campo l’ex genoano Granqvist, mentre la stellina del Totteham, Son Heung-Min, non ha brillato.

 

Fonte: http://www.rainews.it/dl/rainews/articoli/mondiali-calcio-svezia-corea-sud-rigore-cb79c2c4-650e-43a2-86ba-f4ccef105cd2.html

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.