“Svenni a causa sua, metta una mano sulla coscienza”: Carolyn Smith, la giurata di Ballando con le stelle, si scaglia contro la Brigliadori

La giurata di Ballando con le stelle Carolyn Smith commenta le dichiarazioni di Eleonora Brigliadori sulla malattia di Nadia Toffa: “Disse che la chemioterapia uccide, deve mettersi una mano sulla coscienza”

carolyn-smith-eleonora-brigliadori

Non si placano le polemiche intorno ad Eleonora Brigliadori. La ex annunciatrice tv,

in questi al centro della bufera per frasi agghiaccianti sulla malattia di Nadia Toffa (“Chi è causa del suo mal pianga se stesso”),

scatena anche la rabbia di Carolyn Smith, ballerina e giudice di Ballando con le stelle, che a sua volta sta affrontando la battaglia contro il cancro.

“Brigliadori? Dovrebbe mettersi una mano sulla coscienza”

La Brigliadori è da tempo schierata contro la medicina tradizionale e non smette di sgomentare l’opinione pubblica con i suoi proclami.

Ultimo quello contro l’inviata de “Le Iene”, che gli è costato l’esclusione dal reality show Pechino Express,

dove avrebbe dovuto gareggiare come concorrente a partire dal prossimo autunno.

“Mi sono sentita molto protetta dalla Rai e sono orgogliosa di lavorare in un’azienda in cui si ragiona così –

commenta la Smith intervistata dal Corriere della Sera –

La Rai mi ha tutelata da chi poteva mandare messaggi sbagliati, non tanto a me, che sono forte, ma a tante donne che, forse, lo sono meno.

Eleonora Brigliadori dovrebbe mettersi una mano sulla coscienza prima di parlare”.

“Quando l’ho sentita parlare sono svenuta”

Poi racconta un episodio molto forte avvenuto tempo fa. “La prima volta che l’ho sentita parlare sull’argomento sono svenuta.

Seriamente, davanti alla tv mi sono sentita male. Dice cose gravissime e offensive, tipo che la chemioterapia uccide, i tumori no.

Così facendo offende non solo tutti i medici che ogni giorno si impegnano nella ricerca, ma anche chi lotta contro i tumori.

Io non la conosco personalmente. Mi auguro non dica quelle cose perché si trova in un momento di debolezza, visto che da un po’ non era in televisione.

Ma dare voce a queste cose sarebbe stato davvero pericoloso. Ripeto, mi auguro di non trovarmela davanti”

“Mi auguro di non trovarmela davanti”

Cosa farebbe se se la incontrasse? “Le direi esattamente tutto quello che penso. In faccia. Di riflettere e smettere di dire cavolate:

non tutte le persone che la sentono sono forti. Io non scendo nello specifico perché ognuno ha un percorso personale,

ma per tutti la sola strada è la scienza e la medicina”.

Fonte: http://www.today.it/gossip/vip/carolyn-smith-contro-eleonora-brigliadori-svenuta-per-colpa-sua.html

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.