Grande Fratello 15: Filippo e Lucia fanno sul serio: prove di convivenza (FOTO)

Lʼamore tra Filippo Contri e Lucia Orlando va sempre più a gonfie vele

filippo-contri-lucia-orlando-grande-fratello-gf

L’amore tra Filippo Contri e Lucia Orlando è sempre più solido. La coppia, nata nel corso dell’ultima edizione del “Grande Fratello“,

si è raccontata al settimanale “Nuovo Tv“, annunciando un futuro sotto lo stesso tetto. “Da quando io e Lucia siamo usciti dal reality,

abbiamo sempre dormito a casa mia a Roma, dove vivo con mia madre. Ma sto facendo i lavori nella nuova casa che sarà pronta a settembre.

Spero di inaugurarla con Lucia e di andare a conviverci” ha detto Filippo.

I due stanno vivendo un vero e proprio idillio. “Stiamo vivendo quella fase dell’amore in cui ci sentiamo due adolescenti

che potrebbero fare qualsiasi cosa insieme in ogni momento della giornata” hanno detto in coro, sempre più affiatati.

“Lucia mi ha colpito per la sua dolcezza, spesso tenuta nascosta, la sua spontaneità e il suo essere perspicace”,

dice Contri raccontando i motivi per cui si è innamorato della Orlando.

filippo-contri-lucia-orlando-grande-fratello-gf

E nemmeno un presunto tradimento li ha fatti vacillare. Lucia, infatti, ha già dimostrato di essere comprensiva nei confronti del suo fidanzato,

non essendosi arrabbiata quando lui è stato recentemente paparazzato con Patrizia Bonetti (altra gieffina dell’ultima edizione) in atteggiamenti ambigui.

Un’ombra, subito scacciata e senza alcun fondamento. “L’amore vince sempre, al di là delle piccole vicissitudini e dei bastoni tra le ruote” dice Filippo.

“Lucia conosce sia me sia Patrizia, sa che non c’è del marcio e si fida di me. Il nostro rapporto è basato sulla fiducia,

sulla complicità e sul rispetto. E per finire, lo dico in tutta sicurezza: io ho la coscienza pulita” conclude il 25enne romano.

Fonte: http://www.tgcom24.mediaset.it/televisione/speciale-grande-fratello-15/grande-fratello-15-filippo-e-lucia-fanno-sul-serio-prove-di-convivenza_3149846-201802a.shtml

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.