Maurizio Costanzo festeggia i suoi 80 anni. Rivela cosa vorrebbe come per regalo di compleanno

Maurizio Costanzo il prossimo 28 agosto spegnerà 80 candeline

maurizio-costanzo-maria-de-filippi-compleanno-80-anni Il conduttore e giornalista per l’occasione ha deciso di fare tramite il settimanale Chi, in edicola da domani, un bilancio della sua vita privata, ma soprattutto della lunghissima carriera che gli ha regalato grandi soddisfazioni:

Io sono uno che i bilanci li fa spesso e, mai come stavolta, è proprio il caso di dire quanto sono stato fortunato. Sono arrivato a questo traguardo in salute e facendo il lavoro che ho sempre sognato.

L’autore televisivo ha poi parlato del rapporto con i tre figli Saverio, CamillaGabriele e dei quattro nipoti:

Non so se sono stato un buon padre, dovrebbero dirlo loro, ma i miei tre figli sono tutti persone per bene e forse il merito è anche mio. I miei nipoti? Adoro il nostro rito della pizza: ogni 20 giorni vengo nel mio ufficio e mangiamo tutti insieme: adoro ascoltarli.

La sua carriera ha avuto inizio nel 1956 come cronista di un quotidiano, da allora il romano non si è più fermato: speaker radiofonico, sceneggiatore, autore di brani come la celebre Se Telefonando portata al successo da Mina, e in qualche occasione l’abbiamo visto anche in veste di attore, e, infine, conduttore di tanti programmi di successo come Bontà Loro, Maurizio Costanzo Show, Buona Domenica o il recente L’Intervista. Costanzo, però, nonostante i  tanti traguardi raggiunti ha soltanto un rammarico:

Dicono che sono un uomo severo, ma in realtà lo sono stato più con me stesso. E che ho anche potere, ma in realtà chi lo è, è colui che ordina e comanda, e io non lo faccio. Credo di aver fatto bene, ma se devo riconoscere un fallimento è quando facevo l’impresario del Teatro Parioli di Roma: potevo farlo meglio. Mentre da giornalista non mi pento di nulla, ho solo un rammarico: non aver mai intervistato un Papa.

Maurizio ha avuto una vita sentimentale abbastanza movimentata: dopo i matrimoni con Lori Sammartino, Flaminia Morandi (dalla quale ha avuto i figli Saverio e Camilla) e Marta Flavi, nel 1995 ha sposato Maria De Filippi con la quale ha adottato Gabriele:

Maria è la persona più importante della mia vita, con la quale festeggio i 23 anni di matrimonio proprio il giorno del mio compleanno. Come facciamo ad andare così d’accordo? Uno dei segreti è dormire separati, che non vuol dire libertinaggio come pensano erroneamente in molti!

Infine, confida il regalo che vorrebbe avere per il suo compleanno:

Non amo festeggiare i compleanni, ma pensandoci un regalo lo vorrei: che Maria non smetta mai di volermi così bene.

Che ne pensate delle sue parole?

Fonte https://www.isaechia.it/2018/08/21/maurizio-costanzo-festeggia-i-suoi-80-anni-maria-de-filippi-dormiamo-separati/