Paola Caruso è incinta: Il padre del bimbo è scappato e la suocera l’ha bloccata sui social

Per Paola Caruso, ex naufraga dell’Isola, diventata nota al grande pubblico come «bonas» di Avanti un altro” starebbe attraversando un momento davvero particolare: da un lato la gioia per essere al quarto mese di gravidanza in attesa della cicogna,

dall’altro il dolore per la presunta fine della relazione con il compagno Francesco, padre del bambino. «È scappato», avrebbe spiegato la showgirl.

A lanciare la notizia, il giornalista Gabriele Parpiglia dal suo profilo Instagram. Si tratta di un’anticipazione dell’intervista del settimanale Chi. Ecco le parole di Paola riportate da Parpiglia: «Mi sono accorta di essere incinta durante le registrazioni di “Pechino Express”,

l’ho detto subito al mio compagno ed era al settimo cielo. Vivevamo insieme a casa sua, era tutto perfetto, poi durante l’estate se n’è andato senza dire niente e mi ha mandato i carabinieri e sua sorella a buttarmi fuori di casa».

Insomma, i rapporti tra i due ex fidanzati sarebbero molto tesi «Non capisco – continua Paola – cosa sia successo, visto che nelle nostre intenzioni c’erano una casa nuova e il matrimonio.

Paola Caruso in esclusiva su “Chi”: «Sono incinta di quattro mesi, ma Francesco, il padre del bambino che aspetto, è scappato». Milano. «Mi sono accorta di essere incinta durante le registrazioni di “Pechino Express”, l’ho detto subito al mio compagno ed era al settimo cielo. Vivevamo insieme a casa sua, era tutto perfetto, poi durante l’estate se n’è andato senza dire niente e mi ha mandato i carabinieri e sua sorella a buttarmi fuori di casa», racconta disperata Paola Caruso in un’intervista esclusiva su “Chi” in edicola da mercoledì 5 settembre, che da marzo era legata all’imprenditore Francesco Caserta, proprietario di una catena di supermercati. «Non capisco cosa sia successo, visto che nelle nostre intenzioni c’erano una casa nuova e il matrimonio. So di non essere mai piaciuta a sua madre e immagino che si sia fatto condizionare, tanto da rispondere al mio avvocato che sono solo una pazza che si sta inventando tutto. Se sarà necessario chiederò il test del Dna, non pensavo che potesse andare così». E la ex “bonas” di “Avanti un altro” continua: Sarei disposta a seppellire l’ascia di guerra, se dovessero tornare con l’abbraccio dell’amore. Ma non succederà. Ho scritto privatamente alla madre e per tutta risposta, lei mi ha bloccato sui social. Ma io non smetto di crederci per me e per Nicola, nostro figlio: si chiamerà come mio padre che non c’è più». • • Paola, raccogliere la tua intervista per CHI è stato davvero difficile. Tifiamo per te. Sul serio. La vita non è solo risate da palcoscenico… un grazie immenso a #simonaventura per come ti ha aiutato, lei sa perché.

Un post condiviso da Gabriele Parpiglia (@gabrieleparpiglia) in data:

So di non essere mai piaciuta a sua madre e immagino che si sia fatto condizionare, tanto da rispondere al mio avvocato che sono solo una pazza che si sta inventando tutto. Se sarà necessario chiederò il test del Dna, non pensavo che potesse andare così».

Ma l’ex bonas sarebbe pronta a un chiarimento: «Sarei disposta a seppellire l’ascia di guerra, se dovessero tornare con l’abbraccio dell’amore. Ma non succederà. Ho scritto privatamente alla madre e per tutta risposta, lei mi ha bloccato sui social.

Ma io non smetto di crederci per me e per Nicola, nostro figlio: si chiamerà come mio padre che non c’è più».

Fonte https://www.ilmessaggero.it/societa/persone/caruso_incinta_padre_fuggito_parpiglia-3952407.html

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.