Uomini e donne: un clamoroso ritorno nel trono over!

Due vecchie glorie si preparano a tornare protagoniste del trono over di Uomini e Donne. Secondo le anticipazioni diffuse nelle ultime ore, la redazione del dating show condotto da Maria De Filippi schiera l’artiglieria pesante. Con l’uscita di scena di Giorgio Manetti, uno dei più discussi cavalieri della storia del programma, si è dovuto necessariamente correre ai ripari e cercare nomi e storie in grado di tenere vivo l’interesse degli spettatori. Nasce da questo, probabilmente, la volontà di riammettere in studio due personaggi d’eccezione: Nino Castanotto e Barbara De Santi. Sui social, il pubblico di Uomini e Donne ha accolto festante la notizia, già pregustando quanto accadrà nell’arco dei prossimi mesi.

I litigi tra la De Santi e Gemma Galgani

Barbara De Santi, maestra di scuola elementare, fu una delle grandi protagoniste del trono over. Celebri le liti con Gemma Galgani che farà ancora parte del parterre di dame. Più volte la donna si è scagliata contro l’eterna rivale, anche una volta abbandonato il programma. Ha dichiarato a più riprese, inoltre, di non avere mai apprezzato Giorgio Manetti e i suoi modi di fare. È possibile che basti la vecchia rivalità tra le due ad accendere la miccia di una discussione che potrebbe protrarsi per l’intera stagione.

Tornerà in trasmissione Nino Castanotto

Anche Nino Castanotto tornerà a occupare le poltrone nel parterre degli uomini. Si tratta dell’uomo che ha vissuto per qualche mese una storia d’amore con Anna Tedesco, prima di lasciarla apparentemente senza spiegazioni. Solo più tardi, pungolato dagli opinionisti Gianni Sperti e Tina Cipollari, ammise di essere certo che la donna nutrisse un interesse segreto nei confronti di Manetti. I due, che si sono sempre detti buoni amici, hanno negato più volte di avere una relazione segreta. Adesso entrambi hanno abbandonato il programma ma continuano a dirsi solo amici.

Fonte https://gossip.fanpage.it/un-clamoroso-ritorno-nel-trono-over-di-uomini-e-donne-ci-sara-barbara-de-santi/

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.