Starbucks a Milano: ecco il commento di Matteo Salvini sulle code che si creano ogni giorno per entrare

Starbucks è arrivato in Italia dopo anni di attesa e nonostante il menù sia fin troppo italiano sembrerebbe aver fatto centro, considerando le file chilometriche che ogni giorno si creato fuori dal locale.

Code lunghe 300 metri che scorrono al rallentatore e che hanno fatto storcere il naso al nostro Ministro dell’Interno, Matteo Salvini, che da bravo patriottico ha lasciato un commento incisivo:

“Due ore di coda per un caffè da Starbucks? Ma nemmeno se mi pagano! Non ho parole”.

matteo-salvini-starbucks-milano-caffè

 

Fonte https://www.bitchyf.it/starbucks-milano-matteo-salvini/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.