Fedez ha scritto una canzone per il piccolo Leone: “Non è una canzone come le altre. Sono parole che mi mettono a nudo”

“Pensare che se nell’estate del 2016 non avessi scritto in maniera del tutto casuale una rima con il tuo nome (in Vorrei ma non posto, ndr) noi oggi non saremmo qui, da un lato mi fa sorridere e dall’altro mi mette i brividi”. Così diceva Fedez sull’altare a Chiara Ferragni nelle sue promesse nuziali, ormai due settimane fa. La musica ha fatto da tramite al loro amore e, oggi, torna ad essere protagonista con l’annuncio (via social, of course) dell’arrivo di una nuova canzone del rapper, scritta e dedicata al piccolo Leone, figlio della coppia.

Appena sei venuto al mondo ti ho scritto una canzone. Non è una canzone come le altre. Sono parole che mi mettono a nudo”, scrive Fedez in un post su Instagram. “Parole dedicate a te, che presto potrò far sentire agli altri. È una canzone che ti sto facendo ascoltare ormai da 5 mesi ma che fra pochi mesi non sarà più solo nostra. Non ti nascondo però che questa volta il salto da una dimensione così intima a un palcoscenico pubblico mi mette un po’ di tensione. Ma da quando sei arrivato niente è più come prima. La verità è che con la vita che ti ho dato ho cambiato la mia”.


Parole che fanno emergere il lato più intimo del rapper, sempre più preso dal suo ruolo di papà: nelle sue stories su Instagram, condivide infatti molti momenti con il piccolo Leo, dai video (divertentissimi) delle pappe fino alle coccole e ai giochi insieme sul letto. “È la canzone più bella del mondo” ha commentato Chiara, “anche se una volta Leone ha vomitato mentre la sentiva” gli risponde scherzando Fedez. Ricordate? La scena era stata anche immortalata in un video diventato virale. Ancora non si sa quando uscirà questa nuova canzone né quale sia il titolo ma, forse, qualche altro indizio arriverà presto proprio dai social.

 

Fonte https://www.ilfattoquotidiano.it/2018/09/13/fedez-arriva-la-nuova-canzone-dedicata-al-piccolo-leone-sono-parole-che-mi-mettono-a-nudo/4623864/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.