X Factor: la squadra degli Under Uomini di Mara Maionchi, tra loro Leo Gassmann. Guarda il VIDEO

Ventiquattro concorrenti ancora in gara, cinque sedie da occupare, solo dieci posti per gli Home visit. La seconda puntata di X Factor 2018 dedicata ai Bootcamp parte con l’assegnazione delle categorie Under Uomini e Gruppi/ Band che vanno rispettivamente a Mara Maionchi e Asia Argento.

 

Si parte con Mara Maionchi, che non fa sconti a nessuno, ed è esigente, ma ha le idee molto chiare. Sono tantissimi i no decisi: «se vai prima del tempo, può essere un danno enorme»  dice parlando del sedicenne Riccardo Mercogliano, ancora troppo acerbo per la competizione.

Agli Home Visit accedono Leonardo, Leo Gassman, Pjero, Anastasio ed Emanuele Bertelli. Tre di loro arriveranno ai live.

Leonardo è di Bologna ha 19 anni.
Manuel Agnelli «ha un timbro belle ma un range un po’ limitato».
Secondo Asia ha una voce riconoscibile.
«Con la tecnica si può sfruttare meglio la tua voce – dice la Mionchi – però ne devi essere consapevole», la sedia è sua

Leo Gassman ha 20 anni, cantautore romano, nipote di Vittorio Gassman, figlio di Alessandro Gassmann e Sabrina Knaflitz. Ai Bootcamp porta un brano di Brunori Sas – Kurt Cobain. Standing Ovation per lui.
Manuel Agnelli: «ha un timbro molto bello, ma l’ho trovato un po’ impostato».
Fedez: «Dai fallo sedere, muoviti!»
Mara Maionchi: «Caro Leo non so come fai te di cognome ma per me ti siedi»


Pier Francesco Criscitiello, in arte Pjero, è di Avellino. Esibizione chitarra e voce per lui con “Father and son” di Cat Stevens.
Fedez: «Io non gli darei la sedia»
Manuel Agnelli: «Ha 22 anni e una gran bella voce»
Mara: «Non sono rimasta entusiasta, però ti dò una sedia»

 

Marco Anastasio, in arte Nasta, è un rapper di Meta di Sorrento . “Come Maurizio Sarri” è il suo brano più famoso che su Youtube ha superato le 200 mila visualizzazioni. Porta una versione tutta su di “Generale” di De Gregori. Pezzo intoccabile, esibizione da brividi. Standing Ovation per lui.

Mara Maionchi: «Tu hai fatto un testo notevole, tanto da darmi fastidio. Quando mi dà fastidio vuol dire che c’è qualcosa di eccezzionale»
Fedez «Penso Che De Gregori sarebbe contentissimo della tua versione»
Asia «Mi ha emozionato»
Manuel «Io lo porterei ai live»
Nasta fa lo switch con Matteo, sedia per lui.

Ultimo a esibirsi è Emanuele Bertelli. Ha 16 anni, di Catania, e ha già partecipato a Ti lascio una canzone nel 2015. Porta “Location” di Khalid. Nonostante la giovane età ha un voce incredibile, ed è temutissimo anche dagli altri concorrenti, che lo definiscono “un mostro”… di bravura ovviamente.

Asia:«Ha una cassa toracica che riempie un Palasport»
Fedez: «Secondo me è da live diretto»
Mara Maionchi: «Devo necessariamente fare uno switch (esce Salvatore) io ho seguito i miei gusti sperando di non aver sbagliato».

I 5 Under Uomini per gli Home Visit ci sono.

Fonte https://www.leggo.it/spettacoli/xfactor/x_factor_2018_under_uomini_mara_maionchi-4032902.html

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.