‘Una Vita’: Scopriamo insieme cosa rivelano le anticipazioni dell’episodio in onda domani su Canale 5

Nella puntata di Una Vita di mercoledì 31 ottobre 2018, Cayetana capisce di non essere stata lei a uccidere Tirso e dopo aver distrutto la sua confessione, si rassegna a morire tra le fiamme. Scopriamo insieme cosa rivelano le anticipazioni dell’episodio in onda domani su Canale 5 a partire dalle 14.10.

Ci aspetta una puntata ricca di suspense in cui tutti i nodi verranno finalmente al pettine! Cayetana ha pugnalato Teresa dopo aver finto di chiederle perdono ma le due insieme a Jaime Alday sono finite nella trappola della terribile Ursula. La Dicenta, senza farsi vedere, si è intrufolata a casa Sotelo e ha piazzato una bomba, facendola esplodere poco dopo. Le due donne sopravvivono miracolosamente all’esplosione ma ancora non è tutto finito…

Cayetana si lascia avvolgere dalle fiamme in questa puntata di Una Vita del 31 ottobre 2018

La perfida Ursula è riuscita nel suo piano e ora attende trepidante che le fiamme inghiottano le sue nemiche. La macchiavellica Cayetana riesce a sopravvivere all’esplosione e a recuperare la lettera di confessione e a bruciarla. La Sotelo si rende però ben presto conto che all’interno della busta fattale consegnare da Ursula, c’è l’origami che aveva regalato a Tirso prima che il bambino morisse. Cayetana, con stupore, comprende di non essere lei la responsabile della morte del piccolo ma capisce che è stata Ursula a uccidere il povero innocente. È una scoperta agghiacciante ma che sembra risvegliare in lei un senso di pace. Dopo aver tentato invano di fuggire, la Dark Lady si rassegna a morire tra le fiamme ma la sua morte è un finale aperto… Intanto Mauro riesce a entrare nell’appartamento e a salvare Teresa. La maestra è in gravi condizioni ma per fortuna è in salvo.

 

Fonte https://www.comingsoon.it/tv/anticipazioni/una-vita-anticipazioni-31-ottobre-2018/n83041/

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.