Alfonso Signorini cerca di fare chiarezza: “I casi di Francesco Monte e Giulia De Lellis sono diversi, frasi di lei omofobe”

Dopo la valanga di polemiche che gli si sono abbattute addosso per la parziale assoluzione concessa a Francesco Monte in diretta al Grande Fratello Vip 2018, Alfonso Signorini cerca di fare chiarezza e, in risposta al gran numero di utenti che via social network gli avevano chiesto di spiegarsi, elenca quelle che sarebbero, a suo dire, le differenze tra quanto dichiarato dall’ex compagno di Cecilia Rodriguez e le frasi che lo scorso anno valsero la gogna mediatica a Giulia De Lellis.

Il punto di vista di Alfonso Signorini

A Casa Signorini, il giornalista ha chiarito il suo punto di vista in merito alla vicenda che è valsa a Monte un gran numero di polemiche: “Monte dice che vedere due donne baciarsi in bocca fa schifo. È omofobia o non è omofobia? Io dico la mia, ma si era già capito ieri, omofobia è un termine molto pesante, è un’accusa molto pesante che va usata solo quando ci sono dei dati incontestabili. Io l’anno scorso me la sono presa con la De Lellis perché dire che non si beve dal bicchiere di un gay o un drogato è un discorso omofobo e su questo non ci piove, oltre che ignorante. E poi naturalmente, dire che gli fa schifo vedere due donne che si baciano, lì siamo in una zona molto labile, però devo dire che quando ieri sera gliel’ho proprio chiesto lui, intelligentemente ha fatto marcia indietro e ha detto ‘no quando non c’è sentimento mi fa schifo quando c’è sentimento no’, quindi si è salvato in zona Cesarini

Sul razzismo sarebbe colpevole

Al contrario, Signorini non assolve Francesco per la distinzione tra Nord e Sud operata sempre nel corso dello sproloquio seguito al bacio tra Giulia Salemi e Martina Hamdy. “Il suo discorso tra nord e sud? Quello è razzismo secondo me” ammette l’opinionista del GF Vip, che si è guardato bene dal parlarne apertamente in diretta lunedì 29 ottobre 2018. Pochi minuti prima, nel bel mezzo della fase in cui il televoto era ancora attivo, Elia Fongaro è stato processato per lo stesso motivo proprio da Signorini.

Fonte https://gossip.fanpage.it/alfonso-signorini-i-casi-di-francesco-monte-e-giulia-de-lellis-diversi-frasi-di-lei-omofobe/

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. Giampietro ha detto:

    Queste “sentenze” di Signorini rischiano di falsare l’esito della gara se non ponderate ed imparziali. Ho notato che la tempistica è stata certamente infelice, e che le valutazioni tra Elia, Alessandro e Francesco, propendevano senza dubbio a condannare il primo senza infierire sugli altri. Comportamento molto lesivo sulla correttezza dell’esito finale del televoto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.