Grande Fratello Vip. Silvia Provvedi si racconta: “Le mie domeniche in carcere per Fabrizio”. Leggi le sue parole

Silvia Provvedi a cuore aperto. La cantante de ‘Le Donatella’, che fino a qualche settimana fa appariva piuttosto fredda rispetto ai coinquilini del ‘Grande Fratello Vip’, si è sciolta e ha parlato della sua relazione con Fabrizio Corona. In particolare, la ragazza si è soffermata a ricordare le domeniche passate in carcere.  

Corona è stato recluso per un anno e quattro mesi, fino allo scorso marzo. E in quei giorni Silvia non ha mai fatto mancare il suo sostegno. “Avevo il mio ex in carcere e dovevo fare un programma a Roma per 4 mesi, significava non essere presente a qualche udienza, ho pianto per tutto il giorno. Tutte le domeniche alle 6 di mattina partivo da Roma per stare alle 8 in carcere  e a mezzanotte tornavo a Roma”. Silvia spiega inoltre che, quando proprio non riusciva ad essere presente, chiedeva alla madre Monica di andare per lei: “Mandavo mia mamma in udienza, io ho gestito tutto per lui e mi sono assunta le responsabilità”.

Inseparabile da lei, in quel tempo, la gemella Giulia. “Mi ha sempre appoggiato, anche al livello di immagine, poi oggi la verità è venuta fuori. Quando è arrivato il capo di imputazione io ho scelto di stare accanto alla persona che amavo lei mi ha sempre appoggiato”.

Fonte http://www.today.it/gossip/love-corn/silvia-provvedi-racconta-carcere-di-fabrizio-corona.html

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.