Uomini E Donne: Valentina Rapisarda, ex di Andrea Cerioli, in ospedale per dolori lancinanti al petto. Ecco cosa ha avuto

L’ex fidanzata di Andrea Cerioli: Valentina Rapisarda finisce in ospedale

Ore di paura per Valentina Rapisarda, l’ex corteggiatrice di Uomini e Donne nonché ex fidanzata dell’attuale tronista Andrea Cerioli. La siciliana, oggi web influencer e impiegata in un’azienda di Bologna, è corsa in ospedale a causa di alcuni dolori lancinanti al décolleté. Attimi di sconforto per la 28enne, che al pronto soccorso ha subito effettuato un’ecografia d’emergenza, come raccontato nelle storie di Instagram. Per fortuna nulla di grave: alla Rapisarda è stato spiegato che è normale avere dolori di questo tipo dopo due interventi chirurgici. La giovane si è rifatta il seno due volte a causa di alcune complicazioni. Tanto che qualche tempo fa si è detta pentita di questa scelta, fatta inizialmente per sentirsi più donna dopo aver sofferto a lungo di anoressia.

Valentina Rapisarda ha rifatto il seno ma è pentita

“Mi sono operata due volte per complicazioni. Ad oggi non credo lo rifarei”, ha confidato qualche giorno fa Valentina Rapisarda. Dolori a parte, questo è un periodo molto sereno per l’ex corteggiatrice di Uomini e Donne. Dopo la fine della storia d’amore con Andrea Cerioli, la ragazza ha ritrovato la serenità accanto ad una persona che non fa parte del mondo dello spettacolo e del web. E nemmeno è intenzionato a farne parte, visto che non vuole apparire neppure nelle foto Instagram della sua dolce metà. “È molto riservato”, ha chiarito Valentina che, dopo la fine della relazione con Cerioli, è rimasta a vivere a Bologna. Qui ha trovato un lavoro – si occupa di tutela del cliente per una società – delle amicizie e un nuovo fidanzato.

Valentina Rapisarda ha sofferto di anoressia

Qualche tempo fa Valentina Rapisarda ha parlato della sua lotta contro l’anoressia: ““Oggi posso dire di stare bene ma è stato un percorso lungo. Quando sono entrata a Uomini e Donne pesavo 38 chili. Dopo due anni posso dire di essere uscita grazie al sostegno di medici specializzati, con cui mi sono spesso scontrata, e soprattutto mia mamma. Sbagliando, pensavo che la storia d’amore con Andrea mi potesse far rinascere. Invece non ero in grado di chiedere aiuto e lui non riusciva a darmi certezze. Ma non gliene faccio una colpa”.

Fonte https://www.gossipetv.com/valentina-rapisarda-in-ospedale-dolori-lancinanti-383563

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.