Mediaset ha rilasciato un comunicato stampa nel quale parla del futuro di Barbara d’Urso e dei suoi programmi

Mediaset ha appena rilasciato un comunicato stampa nel quale parla del futuro di Barbara d’Urso.
Barbara tornerà al timone del Grande Fratello da aprile, mentre Domenica Live da gennaio cambierà orario,

inizierà alle 17:0 e finirà alle 18:45.
Da metà gennaio sbarca su Canale 5 anche La Dottoressa Giò. Si inizia l’anno col botto.

«Autunno da record per Barbara d’Urso con “Domenica Live” (oggi ultima puntata stagionale per il programma più visto della domenica) e “Pomeriggio 5” (inizia l’ultima settimana di messa in onda del 2018).

I due programmi Videonews, sempre saldamente al vertice degli ascolti, contribuiscono al primato di Canale 5 nel day time della tv italiana.

Quella tra Canale 5 e Barbara è un’unione professionale vincente. Un’unione che, dopo anni di grandi successi, prosegue e si rafforza.

Per la prossima stagione televisiva abbiamo chiesto a Barbara d’Urso, professionista instancabile, un impegno straordinario che la porterà a essere ancor più protagonista. In prima serata, da metà gennaio,

prenderà il via la fiction “La dottoressa Giò”, a febbraio debutterà un nuovissimo programma sul quale Barbara sta lavorando da tempo e infine, ad aprile, tornerà la nuova edizione di “Grande Fratello”.

Oltre a questi tre impegni di prime time, Barbara d’Urso continuerà con i suoi programmi di day time: dal 7 gennaio 2019 riparte ogni giorno la diretta quotidiana di “Pomeriggio 5” e dal 13 gennaio torna “Domenica live”.

Il contenitore domenicale partirà alle 17.20, più tardi rispetto all’orario abituale, per garantire un po’ di respiro alla stakanovista Barbara e consentirle di lavorare anche sugli altri progetti che la vedono protagonista assoluta.

Nella parte iniziale del pomeriggio domenicale sarà mantenuto uno standard di programmazione in linea con quello che, nel corso della settimana, assicura a Canale 5 la leadership assoluta d’ascolto».

Fonte https://www.bitchyf.it/barbara-durso-grande-fratello-comunicato/

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.