Diana Del Bufalo ha parlato del rapporto con Paolo Ruffini e della crisi passata. Leggi la sua intervista

Diana Del Bufalo e Paolo Ruffini stanno ancora insieme

Diana Del Bufalo e Paolo Ruffini non si sono lasciati. A smentire i gossip dell’ultimo periodo la stessa attrice lanciata da Amici di Maria De Filippi. L’ex Monica di Che Dio ci aiuti ha spiegato al settimanale Confidenze che la relazione con il collega procede a gonfie vele. Anche se, come accade in tutte le coppie, qualche problema c’è stato. “Pensavate che ci fossimo lasciati? In effetti abbiamo attraversato una piccola crisi, ma siamo tornati assieme quasi subito e tra noi va tutto benissimo”, ha assicurato la 28enne. “Mi fa paura dirlo ma spero che la storia sia per sempre”, ha aggiunto Diana che, un po’ come tutti, crede nell’happy ending.

Diana Del Bufalo e il rapporto con Paolo Ruffini

“Paolo è veramente zen e non si arrabbia mai, nemmeno se lo derubano. E poi non è geloso. Innamorato delle vacanze in Italia, mi lascia partire per luoghi più esotici con gli amici (anche maschi). Io, invece, sono più sospettosa”, ha confidato Diana Del Bufalo. Che proprio qualche mese fa è partita con le Maldive insieme al collega Cristiano Caccamo. Quest’ultimo, in una recente intervista a Vieni da me, ha smentito le voci di un presunto flirt con Diana, con la quale ha instaurato solo un ottimo rapporto d’amicizia. Diana e Paolo vivono un rapporto a distanza: lei abita a Roma, la città dove è nata e cresciuta, mentre lui a Milano.

Diana Del Bufalo: pronta a perdonare per un tradimento

“Se sento che una storia è vera e profonda penso che riuscirei a perdonare un tradimento. Anche perché sono convinta che per gli uomini concedersi un’avventura sia come mangiare un gelato: una cosa di poco conto”, ha aggiunto Diana Del Bufalo. La giovane fa coppia con Paolo Ruffini dal 2015. In passato l’attore è stato sposato con l’attrice teatrale Claudia Campolongo.

Fonte https://www.gossipetv.com/diana-del-bufalo-paolo-ruffini-stanno-ancora-insieme-391526

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.