Grande Fratello: leggi le anticipazioni. Tra le tante cose il confrontro tra la De André ed il fidanzato

Domani lunedì 13 maggio andrà in onda la sesta puntata del Grande Fratello 16. Come il comunicato Mediaset riporta oggi, grandi sorprese e colpi di scena caratterizzeranno la prima serata. Francesca De André, dopo essere venuta a conoscenza del presunto tradimento del fidanzato Giorgio, avrà modo di confrontarsi con lui durante la diretta. Quest’ultimo, stando alle prime anticipazioni, entrerà nella Casa per chiarirsi con Francesca. Il Grande Fratello, inoltre, metterà la ragazza al corrente di nuovi sviluppi, fornendo a quest’ultima ulteriori elementi sulla questione relativa al presunto tradimento di Giorgio.

Grande Fratello, una sorpresa per Serena Rutelli: il passato torna a bussare alla porta

Serena Rutelli domani sera al Grande Fratello 16 dovrà fare di nuovo i conti con il suo passato. La figlia di Barbara Palombelli e Francesco Rutelli, dopo aver ricevuto la lettera della madre biologica e quella del fratello, riceverà una piacevole sorpresa. Qualcuno (o qualcosa) irromperà nella Casa per lei che, grazie all’intercessione del Gf, avrà modo di godersi questo attimo di gioia in diretta. L’attenzione si sposterà poi sulle coppie nate in casa. Tra gelosie, baci e incomprensioni, Barbara d’Urso proverà a fare il punto della situazione.

Grande Fratello 16: chi sarà l’eliminato della sesta puntata?

Domani sera scopriremo anche chi tra Mila, Erica e Martina abbandonerà la Casa del Grande Fratello. Chi sarà l’eliminato della sesta puntata? Il pubblico, come al solito, avrà modo di esprimersi tramite il televoto. Intanto, da casa, alcuni stanno chiedendo insistentemente l’espulsione di Francesca De André dal gioco. Dopo l’acceso litigio con Mila, dove sono volate parole grosse e insulti pesanti, il web si è letteralmente rivoltato contro la concorrente e, a gran voce, ne ha chiesto l’allontanamento dalla Casa.

Fonte https://www.gossipetv.com/grande-fratello-anticipazioni-confronto-francesca-fidanzato-414812

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.