Grande Fratello: Valentina Vignali offende Francesca Cipriani che scoppia a piangere. Ecco cosa è accaduto

Valentina Vignali e Francesca Cipriani si sono scontrate al Grande Fratello 2019. Come già saprete, nei giorni scorsi la concorrente del Gf aveva definito Francesca la donna più stupida che abbia mai conosciuto. La Cipriani si è prima sfogata nei salotti di Barbara d’Urso, oggi è entrata in Casa per avere un confronto con Valentina. Avrebbero dovuto parlare attraverso il vetro delle camere da letto, ma a un certo punto la concorrente ha lasciato la stanza e poi Francesca l’ha seguita. Appena Barbara ha mostrato il recap di ciò che è successo, Valentina non ha ritirato le sue parole anzi ha rincarato la dose! Ha ribadito il suo pensiero, anche mentre la tenda si sollevava e appariva Francesca.

Valentina Vignali offende ancora la Cipriani: “Guarda come ti sei conciata”

Ecco cosa ha detto Valentina: “Penso che una persona che si stravolga così tanto, che vuole farsi un seno enorme perché non ha altri contenuti penso sia stupida. Guarda come te sei conciata. Raffinata come al solito”. Il commento sull’outfit di Francesca – che però non si può paragonare a quello di Malgioglio! – ha fatto innervosire ancor di più l’ospite del Gf 16! Francesca si è difesa, mentre Valentina continuava a dirle che può mostrare solo la sua fisicità: “Quindi tu mi conosci per dire che sono stupida? Come tu hai una storia, anche io ho una mia che non si può paragonare alla tua ma avevo una malformazione. Sono problemi miei. Parli tanto degli haters e tu sei stata a livello loro. No, non va bene niente, devi capirlo perché non è una cosa bella giudicare le persona”. La Vignali ha proseguito facendo ironia sul seno di Francesca Cipriani e anche sul suo essere bionda: “Ma a che ti servono i bomboloni così, devi fare la boa al mare? Io ho problemi con le bionde. Bionde tinte tra l’altro”.

loading...

Gf, Vignali contro Cipriani che si difende: “Superficiale e cattiva”

Poi è arrivato il rimprovero della Cipriani: “Vai oltre, conosci le persone. Non si giudica da un reggiseno o dai capelli una persona. Sono stanca delle persone come te che offendono senza conoscere le persone. Sei superficiale, non vai oltre”. Ma Valentina non si è arresa e ha continuato a ripetere la sua opinione, fino a dire all’altra di farsi conoscere per i contenuti che ha in testa. Francesca non ha mancato di punzecchiarla: “Dovrebbe accettarsi così com’è, lei si ritocca le foto che sembra un’altra persona”. “Ma io posso dare un giudizio su qualcosa che tu hai esternato? Vedi come sei conciata? Bella rega, ciao teso. Ma vatte a dormi, va. Le è andato il silicone nel cervello”, ha detto ancora Valentina lasciando la stanza e tornando in salotto. Questo il commento dell’altra: “È un errore, non si danno giudizi. Persona superficiale e cattiva, non ho parole”. Ma sentendo ancora le parole della concorrente, Francesca è uscita dalla stanza ed è entrata in Casa!

Francesca Cipriani in lacrime al Gf, Valentina chiede scusa

Barbara l’ha fermata, ma lei ha sbottato: “Io continuo a sentire le offese, non va bene. Io ho una dignità. Tu lo sai, mi conosci. Queste offese gratuite non vanno bene. Voi credete che dico sempre le stupidaggini. Io sono stufa, non so cosa devo fare. Perché mi vesto appariscente sono una stupida?”. Francesca era in lacrime, così Valentina si è alzata dal divano ed è andata da lei. E qui sono arrivate le scuse: “A me non piace vedere altre donne che piangono, perché io sono stata tanto male nella mia vita. Ti posso dare un consiglio? Se ti sei offesa ti chiedo scusa, ma se hai delle cose da raccontare e c’è qualcosa di bello, meno sta roba qui e più Francesca”. Quest’ultima ha però spiegato di essere felice vestendosi così, anche per il suo passato e la sua adolescenza, in cui ha sofferto molto il giudizio degli altri. Poi Valentina l’ha accompagnata alla porta dicendole che l’ascia di guerra era seppellita.

Fonte https://www.gossipetv.com/valentina-vignali-gf-offende-francesca-cipriani-in-lacrime-415151

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.