Miss Italia 2018: Chiara Bordi, la concorrente con la protesi insultata sul web: “Ti votano perché sei storpia”

La Miss in gara Chiara Bordi insultata. Tutti sono dalla sua parte.

loading...

 

Tra le 33 candidate alla fascia di Miss Italia 2018 c’è anche Chiara Bordi. 18 anni, di Tarquinia, ha fatto parlare di sé perché è la prima Miss con una protesi al posto della gamba sinistra dopo essere stata vittima di un incidente in motorino, 5 anni fa.

Un esempio di forza e normalità, che questa sera sfilerà sulla passerella del concorso di bellezza più importante d’Italia. La sua partecipazione, però, ha fatto storcere il naso a qualcuno: “Fai schifo, vattene a casa e non fare pena agli italiani che ti votano xke sei storpia”, le ha scritto una signora (badate bene: una signora, non un’adolescente).

“Mi dispiace molto per lei perché a me mancherà pure un piede ma a lei manca cervello e cuore”, la risposta da applausi della giovane che ama fare sport. “L’unica cosa che mi sembra assurda è il dover leggere certe critiche da parte di una persona cresciuta e adulta e stare qui io, 18 anni, a giustificarla.

Mi dispiace sia arrivato come messaggio il ‘votatemi perché sono storpia’ e non il ‘guardatemi, mi manca un piede ma non ho paura di mostrarmi al mondo’ […] A me la vittoria non interessa, tantomeno di fare pena perché posso assicurare che la pena è l’ultima cosa ricercata da me e da qualsiasi altro disabile”.

Tutti si sono schierati dalla parte di Chiara (lei è la Miss numero 8, con la fascia Miss Miluna Lazio 2018). Patrizia Mirigliani, la patron del concorso: “Non posso che esprimere la mia vicinanza a Chiara Bordi per gli insulti che sta ricevendo sui social.

Trovo inaccettabile umiliare una ragazza che con grande coraggio e tra enormi sacrifici, sta provando a ritagliarsi il suo spazio nel mondo nonostante il dramma che l’ha colpita. Stiamo vivendo tempi bui dove chi denigra, invece di vergognarsi, si sente legittimato.

Miss Italia, che con grande naturalezza ha accolto Chiara, condanna questi gesti vili, frutto di un’intollerabile sottocultura dell’odio. Chiara esiste nonostante la ‘signora Mirella’. Le offese non possono vincere la vita vera”. Matteo Salvini twitta: “Splendide parole, forza Chiara”.

Fiorello: “Auguriamo a queste persone di rimanere così come sono, aride e con il cuore di pietra: la migliore punizione. Chiara, sei bellissima, sei gnocca (usiamo un linguaggio da bar, senza ipocrisia)!

Vai avanti per la tua strada”. Giusy Versace: “Non mi meraviglio di quello che è accaduto e non ne farei una tragedia. Gli ignoranti, i frustrati e gli invidiosi generano una cattiveria terribile da digerire, ma sono sempre esistiti e lo hanno fatto anche con me.

La risposta migliore è sempre il sorriso! Ed è quello che suggerisco a Chiara: ‘Non ti curar di loro ma guarda avanti e passa oltre'”.

Fonte http://www.gossipblog.it/post/562994/miss-italia-2018-chiara-bordi-protesi-insulti

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.