Marco Liorni racconta un drammatico episodio accaduto alla figlia che ha rischiato di soffocare. Leggi l’intervista

Da sempre riservatissimo, Marco Liorni fa uno strappo alla regola e racconta un drammatico episodio accaduto alla figlia minore, Viola, con un obiettivo specifico: promuovere la diffusione dei corsi di disostruzione pediatrica.

Il conduttore di ‘Italia Sì’ spiega infatti che qualche mese fa è stato provvidenziale il tempestivo intervento di una maestra per salvare la vita alla piccolina.

Intervistato da ‘Panorama.it’, Liorni, papà di tre figli Niccolò, Emma e Viola, questi ultimi avuti dall’attuale compagna Giovanna Astolfi, ricorda l’accaduto: “Qualche anno fa un bambino morì all’’Ikea soffocato mangiando un hot dog.

La cugina di mia moglie Giovanna era lì mentre accadde quell’episodio, poi riportato da tutti i giornali. Quando Viola iniziò l’asilo, ricordandosi di quel fatto Giovanna chiese alle maestre se erano in grado di fare la disostruzione: una sì, l’altra avrebbe fatto il corso da lì a Natale.

A marzo mia figlia – che oggi ha 8 anni – mangiando un pezzo di pizza, rischiò di soffocare e fu salvata dalla seconda maestra, fresca di corso”.

Parole dure che hanno l’obiettivo di portare luce sull’importanza di questa pratica pediatrica, troppo spesso sottovalutata.

Fonte http://www.today.it/gossip/vip/marco-liorni-figlia-ha-rischiato-di-morire.html

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.