Dopo le voci del tradimento, Tara ha chiarito: ‘E’ stato un *****,ma non c’è stato nessun tradimento fisico’. Leggi le sue parole

Stamani Deianira ha rivelato altri dettagli sullo “scandalo” che ha travolto Cristian Gallella. Tara è già stata messa al corrente anche dei nuovi messaggi che il marito avrebbe scambiato con un’ex attrice di film per adulti.

“Io stamani ho mandato anche messaggi del 2018 e del 20 gennaio 2019 a Tara. Lui ha anche scritto ‘voglio fare l’amore con te’. Ci capiamo? A breve parlerà questa donna misteriosa”.

In questo momento Tara Gabrielletto ha pubblicato una serie di storie nelle quali ha rivelato di aver chiarito con Cristian.

“Credo sia arrivato il momento di rispondere a tutto il caos che si sta creando nel web.

Partiamo da questo presupposto: sono un personaggio pubblico ed è giusto che alcune cose voi le sappiate, altre no, che sono mie private. Io ho parlato con mio marito di tutto quello che è successo. Non posso difenderlo perché è stato un emerito c*glione, è stato molto leggero, ma di fatto, da donna intelligente, non c’è stato nessun tradimento fisico.

Quindi nel momento in cui si scrivono solo parole e c’è in ballo un matrimonio, io non sono la classica donnetta che sbatte l’uomo fuori di casa o che se ne va, ma si siede, affronta il problema. Perché una vera donna fa così, tira fuori i c*glioni quando bisogna tirarli fuori i c*glioni. Quindi mi sono seduta a tavolino. Tutto quello che ci siamo detti io e lui rimarrà tra le mura di casa. Ribadisco non c’è stato nessun tradimento fisico. Anche se ripeto che è stato leggero a usare certe parole. Ne subirà le conseguenze, anzi le ha già subite. Lui adesso dovrà semplicemente rimboccarsi le maniche. Io amo mio marito, mio marito ama me e detto questo non ho altro da giungere. E’ umano sbagliare ed è umano perdonare.”

Il caso è chiuso, Tara ha perdonato Cristian.

 

Fonte https://www.bitchyf.it/tara-cristian-attrice/

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.