Pubblicato il: mer, feb 5th, 2014

Carnevale 2014 di Palma Campania: le date e le feste dedicate ai bambini

Continua a leggere su Bebeblog.it link articolo

Il Carnevale di Palma Campania, nella sua nuova edizione del 2014, si terrà dal 2 al 4 marzo: scopriamo insieme tutti gli appuntamenti più interessanti, per poter partecipare a questo grande evento con i nostri bambini.

Il Carnevale di Palma Campania è uno dei più antichi del nostro paese, tanto che risale addirittura al 1600: la festa venne ideata dai vicerè spagnoli e ancora oggi è uno degli appuntamenti più importanti di tutta la regione. Proprio come il Carnevale di Venezia e come il Carnevale di Viareggio, il Carnevale Palmese con le sue Quadriglie è uno degli appuntamenti storici di questo periodo di festa, unico nel suo genere grazie al gruppo folkloristico che gli dà vita.

Le quadriglie sono composte da più di 200 partecipanti, i quadriglianti, che si esibiscono dal vivo con musiche folkloristiche della tradizione napoletana, utilizzando strumenti tipici come le tamburelle, i putipù, i triccaballacchi, gli acciarini, strumenti accompagnati da quelli della banda musicale. I quadriglianti indossano, ovviamente, costumi curati, in base al tema scelto dalla propria quadriglia.

Il clou del Carnevale di Palma Campania 2014 sarà dal 2 al 4 marzo, ma già in questi giorni sono tantissimi gli appuntamenti che possono essere un ottimo intrattenimento se siete da quelle parti: il 23 febbraio ci sarà la Maratona di Carnevale con il Ratto del Gagliardetto, mentre il 28 febbraio e il primo marzo si terranno sfilate ed esibizioni degli istituti scolastici. Il 2 marzo si terrà la sfilata delle quadriglie, a partire dalle ore 15, mentre il giorno dopo sarà la volta del Passo delle Quadriglie. E Martedì Grasso è tempo delle sfilate finali con l’esecuzione dei Canzonieri.

Per maggiori informazioni e per aggiornamenti sul programma, vi rimando al sito ufficiale del Carnevale di Palma Campania.

Carnevale 2014 di Palma Campania: le date e le feste dedicate ai bambini é stato pubblicato su Bebeblog.it alle 17:14 di mercoledì 05 febbraio 2014. Leggete le condizioni di utilizzo del feed.




Continua a leggere su Bebeblog.it link articolo

RIMANI AGGIORNATO Sottoscrivi i feed rss Inserisci il tuo indirizzo mail:

Profilo dell'autore