Pubblicato il: lun, gen 13th, 2014

La mini IMU scade il 24 gennaio, cosa succede se non pago?

Continua a leggere su Soldiblog.it link articolo

Cosa accade in caso di mancato versamento, pagamento in ritardo o solo parziale della cosiddetta mini Imu. Interessi, sanzioni e ravvedimento.

Il 24 gennaio è il termine di scadenza della Mini Imu (quanto si paga) sulla prima casa per l’anno 2013. Cosa succede se il pagamento non viene eseguito?

Allora, il mancato versamento della mini Imu comporta una sanzione a carico del cittadino-contribuente pari al 30% (qualsiasi sia l’importo di mini Imu da pagare). Il Comune notificherà all’interessato un atto d’accertamento intimandolo a pagare l’imposta non versata, gli interessi, la sanzione e pure le spese di notifica.

L’importo minimo previsto per l’emissione degli accertamenti comunali è sceso di recente a 16,53 euro (dai precedenti 30) cioè l’importo minimo per l’iscrizione a ruolo.

E se la mini Imu si paga in ritardo? In caso di errore, dimenticanza o pagamento solo parziale dell’imposta si può versare l’intero importo come integrazione a quanto già pagato con la procedura del ravvedimento operoso, che è di 3 tipi. Abbiamo innanzitutto un ravvedimento veloce da effettuarsi nei 14 giorni seguenti alla scadenza del termine per il versamento. In questo caso la sanzione ordinaria del 30% si riduce allo 0,2% per ogni giorno di ritardo.

Il ravvedimento breve invece va effettuato tra il quindicesimo e il trentesimo giorno successivo alla scadenza. Entro quel termine la sanzione si riduce di 1/10 dunque al 3%. Infine c’è il ravvedimento lungo che si esegue entro il termine di presentazione della dichiarazione relativa all’anno in cui si è commessa la violazione. Oltre il trentesimo giorno la sanzione si riduce di un ottavo (al 3,75%).

© Foto Getty Images – Tutti i diritti riservati

La mini IMU scade il 24 gennaio, cosa succede se non pago? é stato pubblicato su Soldiblog.it alle 10:30 di lunedì 13 gennaio 2014. Leggete le condizioni di utilizzo del feed.




Continua a leggere su Soldiblog.it link articolo

RIMANI AGGIORNATO Sottoscrivi i feed rss Inserisci il tuo indirizzo mail:

Profilo dell'autore