Pubblicato il: mar, Apr 21st, 2015

Reddito minimo garantito, questa la proposta dell’Inps

tito boeriReddito minimo. Nelle ultime ore si è sentito molto parlare di reddito minimo per tutte le persone che hanno un età tra i 55 e 65 anno che hanno perso il lavoro. Una realtà che in Italia purtroppo rispetto a molti paesi della comunità Europea non esiste. Ma da come se ne sta parlando pare che potrebbe diventare realtà anche se per una minima parte della popolazione. Infatti il prossimo giugno sarà proprio l’Inps a presentare una proposta in merito alla questione, proposta che sarà volta a introdurre questa misura di tutela per tutte le persone che hanno un età tra i 55 e 65 anni che hanno perso il lavoro.

Reddito minimo, Tito Boeri. Il presidente dell’Inps Tito Boeri spiega in una conferenza stampa che questo tipo di bonus, pensione come lo si vuole chiamare non implica assolutamente sulla volontà di ricerca di un nuovo impiego da parte di queste persone. Inoltre si parla di persone che vista la loro età non riescono in Italia a trovare un lavoro tanto facilmente, e che la retribuzione è abbastanza bassa per riuscire a camparci. Bisogna ricordare però che per il momento si tratta solo di una proposta, che però Boeri dice si possa mettere in atto. Inoltre Boeri dice che rivendica il diritto di fare proposte in quanto non si violano le regole della democrazia, come alcuni hanno sostenuto. Infatti secondo Boeri l’Inps come struttura e istituto ha le conoscenze necessarie per aiutare il paese.

Reddito Minimo, Inps. Un altra piccolissima rivoluzione che sta per mettere in atto l’Inps è proprio quella di effettuare il pagamento delle pensioni il primo di ogni mese. Infatti pare proprio che già si sia preso l’accordo con i vari istituti bancari. Boeri dice che si sta aspettando solo il decreto del governo, e che spera che venga varato il prima possibile. Infatti secondo Boeri questa rivoluzione non ha alcun costo ne per le Banche che per lo Stato.

 

RIMANI AGGIORNATO Sottoscrivi i feed rss Inserisci il tuo indirizzo mail:

Profilo dell'autore

-

Commenta la notizia

XHTML: You can use these html tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>


Registrati  alla nostra newsletter e ricevi aggiornamenti periodici sulle notizie più interessanti!
Email*
Nome
Cognome
Sono
Consento l'invio di email commerciali proprie o di terzi leggi