Barbara D’Urso a Pomeriggio Cinque lancia una frecciatina alla Rai che risponde alla conduttrice con un comunicato ufficiale. Guarda il VIDEO

Barbara d’Urso questa sera sarebbe dovuta essere ospite da Bianca Berlinguer a Cartabianca, ma qualcosa sembrerebbe essere andato storto dato che la Rai, dopo settimane di trattative, ha imposto un veto sulla conduttrice.

A raccontare questo retroscena è stata proprio la d’Urso su Instagram con un post dalla vena polemica, in cui ringrazia pubblicamente la Berlinguer mettendo a tacere eventuali rumor su una ipotetica maretta fra le due: a mettere un veto a Barbara d’Urso sarebbero stati i piani alti della Rai.

Barbara d’Urso e la frecciatina alla Rai

Oggi, durante la diretta di Pomeriggio Cinque, Barbara d’Urso ha lanciato una frecciatina polemica alla Rai: “Sono una Barbara nel carattere e nel temperamento, una Barbara che va fermata ed a volte anche censurata evidentemente“.

Ecco il video:

 

“Sono una Barbara nel carattere e nel temperamento, una Barbara che va fermata, che a volte va anche censurata evidentemente! Non da Mediaset naturalmente, qua non mi censura mai nessuno, qui non si permetterebbero mai. Non apriamo quell’argomento.”

Poi Pierluigi Diaco ha raccontato la vicenda ai telespettatori a casa, ma la conduttrice non ha rivelato altri dettagli.

È arrivato quindi poco fa il comunicato ufficiale della Rai che prova a giustificare l’accaduto

“Nessun blocco nei confronti di Barbara d’Urso, che avrebbe dovuto partecipare questa sera a Cartabianca. Semplicemente un rinvio dovuto ad una valutazione aziendale dettata da considerazioni editoriali. Tanto che alla signora d’Urso è stato proposto di rinviare l’intervista ad una delle prossime puntate”.

 

Fonte https://www.bitchyf.it/barbara-durso-pomeriggio-cinque-frecciatina-rai/
Fonte: https://www.trashitaliano.it/rai-replica-barbara-durso-ospitata/

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.