Domenica Live: Eliana Michelazzo confessa…Mark Caltagirone non esiste. Leggi la veritá

Eliana Michelazzo quest’oggi ha registrato per Live Non è la d’Urso una confessione choc in cui ammette di essere anche lei una vittima, che Mark Caltagirone non esiste e che anche lei è “fidanzata” con un uomo fantasma.

“Io sono stata la prima vittima di questo sistema. Da 10 anni ho un fidanzato fantasma, Simone Coppi, solo ora ho aperto gli occhi: mi mandava foto, messaggi, un anello, mi sono tatuata il suo nome. Adesso, ascoltando le storie delle altre vittime, ho capito la verità: non esiste. Preferirei non sapere chi si nasconde dietro quelle false identità…”.

Un colpo di coda che però fa acqua da tutte le parti e per svelare le sue menzogne bisogna fare un salto temporale di ben 10 anni e tornare al 2009. L’ho fatto per voi, perché il mio cuore è vostro.
Questa, come già detto, è l’ennesima bugia che racconta Eliana Michelazzo dato che probabilmente non ricorda un’intervista che ha rilasciato nell’estate del 2009 al settimanale Visto, dove racconta come e quando ha conosciuto (dal vivo!) il suo amore Simone Coppi.

loading...

“L’ho conosciuto a luglio a cena da un’amica, abbiamo parlato tutta la sera e abbiamo scoperto di avere tante cose in comune. Ci siamo conosciuti a luglio e ad agosto abbiamo fatto la promessa nuziale a casa ci hanno preso per pazzi! Il 20 dicembre ci sposeremo in chiesa. Io ho dovuto fare perfino la comunione e la cresima per poterlo fare, ma in fondo quando due persone stanno bene lo capiscono al volo. Ho lasciato casa mia e sono andato a vivere da Simone. Per noi dal giorno delle promesse in comune è come se fossimo già marito e moglie”.

E al giornalista che insinua il dubbio che Simone Coppi non esista (giuro, glielo ha chiesto davvero), Eliana ha risposto:

“Queste voci ci hanno fatto molto arrabbiare, purtroppo la gente crede solo a ciò che vede. E non avendo ancora visto foto di me e Simone insieme cercano di insinuare che io sia bugiarda. Non possiamo mostrarci, Simone fa un lavoro di responsabilità a causa del quale preferisce non apparire sui giornali. Però se può zittire la gente mi sono tatuata il suo nome sul braccio, questa è la prova che il nostro amore è autentico e pulito”.

Eliana Michelazzo si è sposata con Simone Coppi il 20 dicembre

E questo, invece, è un articolo apparso online il giorno dopo le nozze di Eliana, datate 20 dicembre 2009:

“L’aveva promesso di fronte alla legge ed ha tenuto fede al suo impegno. Eliana Michelazzo, star della scorsa stagione di Uomini e Donne, ha davvero sposato con rito religioso il fidanzato Simone Coppi che ancora rimane un volto sconosciuto nonostante sul suo nome si sia spesso dibattuto.
La cerimonia che ha unito in matrimonio Simone ed Eliana si è svolta a Roma lo scorso 20 Dicembre alla presenza di una ristretta cerchia di amici e familiari, il tutto in un’atmosfera privata ed elegante. Molti dei presenti, intervenuti per ammirare la bella sposa mentre si accingeva a raggiungere l’altare, hanno raccontato su Facebook i dettagli della cerimonia. Pare infatti che Eliana fosse bellissima e che il neo marito, come più volte da lei stessa confermato, fosse addirittura splendido con l’abito scelto per l’occasione.
I due giovani sposi erano visibilmente emozionati e soprattutto fieri di poter dimostrare, a testa alta, che tutte le chiacchiere circolate sul loro conto non hanno impedito loro di rincorrere un sogno a lungo cercato.
In molti, infatti, credevano che la storia tra la Michelazzo e Coppi fosse in realtà solo una trovata pubblicitaria messa in piedi allo scopo di tenere alta l’attenzione sul personaggio della ragazza dopo la rovinosa uscita dagli studi di Uomini e Donne. La coppia, invece, ha finalmente smentito ogni ulteriore dubbio circa la veridicità di questo amore e adesso si appresta a vivere una meravigliosa nuova fase di vita. Auguri agli sposi”.

Ecco alcuni screen:

Eliana Michelazzo sposaeliana michelazzo sposata

Fonte https://www.bitchyf.it/eliana-michelazzo-mentire/

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.